Fandom

Rallypedia

Peugeot 206 WRC

41pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

La Peugeot dopo quindici anni di assenza rientra nel Mondiale Rally con la 206 WRC nel 2000

Storia Modifica

La 206 era una macchina molto piccola ed era quasi inpensabile potesse rivestire i ruoli di una WRC, ma nonostante questi problemi i tecnici della Peugeot si rivelarono all'altezza riuscendo a costruire un'auto competitiva. Dopo circa un anno di sviluppo, debuttò al Tour de Corse nel 1999, ma la prima stagione completa fu quella del 2000, dove riusci a vincere sia il titolo piloti che quello costruttori. Nel 2001 vinse solo il campionato costruttori, mentre nel 2002 riuscì a bissare il successo del 2000 facendo doppietta. La 206 era una macchina perfetta su asfalto, ma se la cavava egregiamente anche sullo sterrato, grazie ad un perfetto utilizzo dell'elettronica e all'utilizzo di sospensioni progettate dalla stessa Casa. Fondamentale il ruolo di piloti del calibro di Gronholm e Panizzi, il primo inarrestabile su sterrato, il secondo su asfalto. L'ultimo anno nel Mondiale fu il 2003, dove dovette accontentarsi di un secondo posto alle spalle della [[Citroen Xsara WRC|Citroen Xsara guidata da Sebastien Loeb

Botta.GIF

Roberto Botta al Rally della Marca 2007 su Peugeot 206 WRC

Carateristiche Modifica

  • Motore: anteriore trasversale con quattro cilindri in linea, 1997 cc e 300 cv a 5250 rpm
  • Trasmissione: trazione integrale con cambio a sei rapporti
  • Carrozzeria: tre porte in acciaio. Telaio monoscocca in acciaio
  • Peso: 1230 kg

Vittorie Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale