Fandom

Rallypedia

Colin McRae

41pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Mcrae.jpg

Colin McRae

Colin McRae (Lanark - Scozia) 05-08-1968 - (Lanark - Scozia) 15-09-2007. È figlio di Jimmy e fratello di Alister e Stuart.

CarrieraModifica

Inizia a correre nel 1986 nel Campionato Scozzese, su una Talbot Lotus, facendosi subito notare per lo stile di guida irruento e veloce. Passa poi a guidare una Vauxhall Nova, l'equivalente inglese della Opel Corsa 8v e, in seguito, la sua prima 4x4, la Ford Sierra XR 4x4. Già nei primi mesi del 1987 debutta in una gara mondiale, il Rally di Svezia, su una Nova, classificandosi 36mo assoluto, 28 di Gruppo A e terzo di classe A5, navigato da Mike Broad. Nello stesso anno entra a far parte del British Junior Rally Team. Con questi colori parteciperà al RAC dal 22 al 25 Novembre, su una Nova, ritirandosi per incidente. Le sue apparizioni si interrompono fino all'anno dopo, quando partecipa nuovamente al RAC su una Peugeot 205 Gti con i colori ufficiali del team Peugeot Talbot Sport. Il motore della vettura rende l'anima però dopo pochissimi chilometri. Nel frattempo, dal RAC dell'anno prima divide l'abitacolo con Derek Ringer. Nel 1989 partecipa a 3 appuntamenti del WRC. In Svezia ottiene un promettente 15mo posto assoluto, sempre in coppia con Ringer su una Ford Sierra XR 4x4 di proprietà. Qualche mese più tardi è in Nuova Zelanda su una Sierra Csw e giunge quinto assoluto con i colori della Gary Smith Motorsport. Con una vettura dello stesso modello, ma gestita dalla R.E.D., partecipa al RAC ma esce di strada nella trentunesima speciale. Il nuovo decennipo inizia all'insegna del Campionato Britannico con la sola partecipazione al RAC con una Sierra 4x4 e Derek Ringer alle note. Conclude sesto a dieci minuti dal vincitore Carlos Sainz, alla guida di una Toyota Celica Gt-Four del TTE. Questi risultati gli aprono le porte della Subaru. Con una Legacy vince nel 1991 il Campionato Britannico e partecipa al RAC con i colori del Subaru Rally Team Europe, ritirandosi per incidente sempre sulla trentunesima speciale. Nel 1992 prende parte a cinque appuntamenti del mondiale sempre con la Legacy del SRTE. L'esordio è fulminante. In Svezia giunge secondo assoluto a soli 39 secondi dal locale Mats Jonsson, alla guida di una Celica dopo circa 570 chilometri di Prove Speciali. Corre poi all'Acropoli e si classifica quarto. L'impegno successivo è il Rally della Nuova Zelanda dove si ritira sulla sesta prova per rottura del motore. Al successivo Rally di Finlandia giunge ottavo, mentre al RAC arriva sesto. Alla fine dell'anno sarà ottavo in campionato con 34 punti, centodieci meno del camipione Carlos Sainz. Vincerà comunque il Campionato Britannico. Il 1993 lo vede intensamente impegnato nel WRC, sempre con la Subaru. Il copilota è sempre Ringer. In Svezia giunge terzo a ventotto secondi da Jonsson. In Portogallo è solo settimo in una gara dominata dalle Ford Escort Rs Cosworth di François Delecour e Miki Biasion. Al Safari guida una Subaru Vivio Sedan 4WD di classe A5 ma si ritira per il cedimento delle sospensioni sulla quindicesima prova. Torna al volante della Legacy e conquista il quinto posto al Tour de Corse a nove minuti da Delecour. S ritira invece all'Acropoli per cedimento delle sospensioni sulla tredicesima speciale. Due mesi dopo si presenta in Nuova Zelanda e vince la sua prima gara, battendo di meno di mezzo minuto lo scatenato Delecour. La sua ultima gara con la Legacy è il Rally d'Australia, dove arriva sesto. Al RAC Rally fa esordire la Subaru Impreza 555. Mentre la vettura gemella affidata ad Ari Vatanen conclude al quinto posto, quella di McRae è costretta al ritiro nella ventiduesima speciale delle trentacinque in programma per un guasto al motore. Il 1994 inizia all'insegna della sfortuna. Dopo un non esaltante decimo posto a Montecarlo, è costretto al ritiro in Portogallo per incendio, al Tour de Corse per incidente, all'Acropolis per esclusione e al Rally Argentina per incidente. A Luglio la svolta. Vince in Nuova Zelanda precedendo di due minuti Juha Kankkunen sulla Toyota Celica Gt-Four. Replica in Settembre al Rally d'Australia, precedendo sempre Kankkunen, questa volta di soli nove secondi. A Sanremo arriva quinto, in una gara vinta da Didier Auriol, che quell'anno diventerà Campione del Mondo. L'ultima gara mondiale dell'anno è il RAC, che vince sempre precedendo KKK. Il 1995 non comincia bene. A Montecarlo si ritira nella dodicesima speciale e la gara va al compagno di squadra Carlos Sainz. La vettura è sempre la Subaru Impreza 555. Il Rally di Svezia vede entrambe le Impreza ritirate per guasto al motore e la gara viene vinta da Kenneth Eriksson sulla Mitsubishi Lancer Evo 2. In Portogallo le Subaru sono prima e terza con Sainz e McRae. Un'altra Impreza ufficiale, quella di Richard Burns, arriva settima.

Muore il 15 Settembre 2007 in un incidente di elicottero nei pressi della sua residenza a Lanark, suo paese d'origine. Nello schianto muoiono, oltre a Colin, il figlio Johnny McRae e due amici. L'elicottero era pilotato dallo stesso McRae. Pare che lo schianto sia avvenuto a causa dell'urto con degli alberi in seguito alle forti raffiche di vento. Colin lascia la moglie Alison e la figlia Hollie.


Questa voce è solo uno stub, un abbozzo. Contribuisici alla sua creazione e al suo aggiornamento

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale